Progetti

SIBRIC.IT nel corso del progetto ha offerto diversi servizi di supporto on line rivolti ai giovani che si autoferiscono, tali servizi svolti attraverso Chat & Mail hanno avuto lo scopo di promuovere il supporto sociale e l'interazione positiva tra giovani, nel pieno rispetto del diritto alla privacy ed all'anonimato dei giovani.

Tutti i nostri servizi hanno l'obiettivo di fornire supporto ai giovani e permettere di condividere le loro esperienze con altri coetanei, dare e ricevere consigli e sostegno, e parlare dei loro problemi in un ambiente sicuro e non giudicante. La nostra speranza è di poter raggiungere gli adolescenti e i giovani italiani che mancano di sostegno emotivo e supporto sociale.

Se hai tra i 12 ed i 25 anni, e ti è capitato di ferirti intenzionalmente (tramite tagli autoinflitti, bruciature, colpi al corpo o graffi), ma non sai con chi parlarne, i nostri esperti sono a tua completa disposizione in modo completamente anonimo. Qui avrai la possibilità di ricevere un supporto on line attraverso e-m@il, counseling individuale in chat e gruppi di supporto con altri giovani.

Si è chiuso a dicembre 2012 il progetto “On line support self harm for youth" , che ha avuto, quale obiettivo prioritario, quello di sviluppare un ambiente protetto per i giovani con condotte autolesionistiche attraverso meccanismi di supporto online, in particolare il supporto tra pari.

“STRUMENTI ICT e E-HEALTH:APPLICAZIONE DI TECNOLOGIE PER LA MODELLIZZAZIONE DI FENOMENI PSICOSOCIALI”

Il 3 Luglio 2015 presso il Dipartimento di Fisica ed Astronomia, Aula 281, Università di Firenze in via G. Sansone, 1, 50019 Sesto Fiorentino FI.

In quest'area potete trovare e scaricare i prodotti finali del progetto "Online Self-Harm Support for Youth"

chiediasibric

Photo from pexels.com

Photo from Pexels.com

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta