Buona sera a tutti mi chiamo veleria ed ho 19anni…ho cominciato a taglirmi 6 mesi fa,ogni volta che lo faccio mi sento più leggera,come se dessi un senso alla mia sofferenza.

Ho avuto una vita complicata fin dall’infanzia,un padre violento ed una madre che soffre di depressione a causa della violenza subita..in questi anni ho sempre represso tutto,tenuto dentro..comincia a tagliarmi xkè a 18 presi la decisione di andare via di casa dato che mio padre era arrivato al punto di picchiare anche me violentemente..presi questa decisione ma mi sentii anche in colpa x aver lasciato mia madre in più come se nn bastasse mi ero appena lasciata cn il mio ragazzo cn cui stavo da 1 anno…

Mi sentivo sola e amareggiata..andai in bagno in preda ad una crisi e presi un rasoio x fare la barba e lo ruppi,presi una delle lamette e me la portai in camera..il senso di appagamento era come se mi riempisse l’anima..purtroppo nn è stata l’unica volta,ogni volta mi promettevo che eraa l’ultima..ma nn ce la facevo,il bisogno era troppo forte…sn 2 mesi k nn lo faccio e guardandomi allo specchio mi rendo conto di essermi distrutta da sola..m sn rovinata un braccio..questa è la prima volta che lo racconto a qualcuno e credo se ce la farò di chiedere aiuto a qualcuno…


I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta