Dermatillomania – Nadia*, 23 anni

La dermatillomania può essere considerata un comportamento autolesionistico? 

Vi ringrazio molto!

 

Risposta

Ciao Nadia,

la dermatillomania è per definizione un disturbo degli impulsi che spinge la persona  a stuzzicarsi, graffiarsi, o incidersi la pelle,  spesso nel tentativo di eliminare piccole irregolarità o imperfezioni.

Questo comportamento diventa patologico quando è vissuto come un bisogno irrefrenabile e quando, ripetuto nel tempo e magari con  maggiore intensità, inizia a causare alterazioni cutanee o vere e proprie deturpazioni.

In questa accezione posso dirti che la dermatillomania può essere considerata un comportamento autolesionistico. Atti di cui si sente un bisogno incontrollabile per scaricare la tensione emotiva.

 

 

* I nomi sono inventati, nel pieno rispetto del diritto all'anonimato dei nostri utenti e della loro privacy

 

Ti è servita questa consulenza?  Ci piacerebbe davvero conoscere la tua opinione, per favore clicca qui, ci aiuterai a migliorare i servizi offerti.

If you want a professional and reliable web hosting service, read this fatcow review and your search will end here.

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk